“…è sempre e solo un Metodo Classico, proveniente da vitigni internazionali ed esclusivamente Pas Dosé”. Paolo Rodaro Paolo ama la Francia e rispetta i Maestri. Interpreta una visione. Un desiderio. Un dono.

Il Rosé Nature Rodaro è caratterizzato dal perlage fine ed elegante, al naso fragole di bosco e panna che ritornano al palato che rivela una bella acidità, secco ma morbido per le glicerine naturali, un vino complesso, da “tutto pasto”. Nel 2017 sarà diponibile il Rosè Nature Millesimato 2013 Pas Dosé da uve di Pinot Nero di Collina dopo 30 mesi sui lieviti in bottiglia. Le bottiglie saranno prenotabili in sede di dégorgement, a Novembre 2016.Il Rosé Nature Rodaro è caratterizzato dal perlage fine ed elegante, al naso fragole di bosco e panna che ritornano al palato che rivela una bella acidità, secco ma morbido per le glicerine naturali, un vino complesso, da “tutto pasto”. Nel 2017 sarà diponibile il Rosè Nature Millesimato 2013 Pas Dosé da uve di Pinot Nero di Collina dopo 30 mesi sui lieviti in bottiglia. Le bottiglie saranno prenotabili in sede di dégorgement, a Novembre 2016.

Il Brut Nature Rodaro (Blend di vitigni internazionali) è disponibile dal 2016 per la prima volta sul mercato. Croccante e fresco, diviene un aperitivo giovane con i suoi 20 mesi sui lieviti in bottiglia. Ogni sorso invoglia un altro sorso e proprio in questa interpretazione che si riconosce la qualità di un prodotto complice di un bell’aperitivo tra amici che amano “la facilità di beva” supportata dalla mineralità che contraddistingue i vini Rodaro.

La sperimentazione ci rende curiosi… Vi piace l’idea di poterci accompagnare in questo nuovo viaggio?